PICASSO FIGURE 1895-1972



dal 15 ottobre 2016 al 12 marzo 2017 il Museo della Lirica di Verona (AMO Arena Museo Opera) ospita la grande mostra PICASSO, FIGURE 1895-1972. Una mostra particolare, organizzata da Arthemisia Group in collaborazione con il Musée National Picasso di Parigi, durante la quale viene esposta un’opera per ogni anno della vita di Pablo Picasso, nell’arco temporale che va dal 1895 fino agli anni settanta. Un corpus di oltre novanta opere tra le quali Nudo Seduto (da Les Demoiselles d’Avignon del 1907), Il Bacio (1931), La Femme qui pleure e il Portrait de Marie-Thérèse (entrambe del 1937), solo per citare alcuni dei capolavori tra i molti concessi in prestito dal Musée National Picasso di Parigi. Opere di pittura, scultura e arti grafiche creano un percorso capace di raccontare la metamorfosi a cui l’artista sottopone la rappresentazione del corpo umano, mentre la sua arte attraversa le fasi del pre-cubismo, del Cubismo, l’età Classica e il Surrealismo, fino a giungere agli anni del dopoguerra, superando le barriere e le categorie di “ritratto” e “scena di genere” per giungere a un nuovo concetto di “figura”: quella che rese Picasso costruttore e distruttore al tempo stesso di un arte solo sua, dal fascino inesauribile.
 
>> BIGLIETTO intero 14,00 euro; ridotto 12,00. La mostra è visitabile negli orari di apertura del Museo Amo: il lunedì dalle 14.30 alle 19.30 e gli altri giorni con orario continuato dalle 09.30 alle 19.30. Il biglietto di accesso alla mostra include la visita completa al museo.
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina WWW.FACEBOOK.COM/VERONA.NET

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO MUSEO della LIRICA (AMO)