LITTLE GIANTS



sino al 1 marzo il Museo di Storia Naturale di Verona ospita la mostra LITTLE GIANTS; insetti e piccoli vertebrati, fotografati da Marcel Clemens con particolari modalità che permettono di ingrandirli a dimensioni gigantesche (da cui appunto, Little Giants), senza perdere in definizione. Questa possibilità è enfatizzata dalla scelta espositiva di stamparli in formati inusuali: alcuni pannelli infatti raggiungono i 4 metri di altezza. La mostra è organizzata dal Comune di Verona e nasce dalla collaborazione tra il Centro Internazionale di Fotografia degli Scavi Scaligeri e il Museo di Storia Naturale. Clemens ha elaborato un metodo molto personale per fotografare a questi livelli di definizione gli insetti usando una normale macchina fotografica. La macchina è fissata ad una struttura che la mantiene stabile e su un obiettivo fotografico da 180 mm è montato un obiettivo da microscopio. Il fotografo scatta in successione migliaia di immagini dell'insetto, spostandolo di pochi micron alla volta, fino a coprire tutta la superficie del suo corpo. In post produzione queste immagini vengono unite con un lungo lavoro manuale che ricostruisce l'insetto nella sua interezza. 
 
La definizione è talmente alta, irraggiungibile con altri mezzi, che i particolari più minuti vengono messi in evidenza con la loro straordinaria varietà di forme e colori. La mostra si pone tra i territori dell'arte e della scienza: la scelta delle inquadrature, il risalto dato ad alcuni particolari, la ricerca di rappresentare ogni soggetto fotografato come individuo, è sicuramente frutto di una precisa scelta artistica, ma il rigore scientifico con il quale Clemens si è avvicinato a questo lavoro è sempre stato assoluto, dovuto anche alla sua formazione e alla sua professione di astrofisico. Curata da Raffaella Tajoli e da Marcel Clemens con la consulenza scientifica dei conservatori delle collezioni scientifiche del Museo di Storia Naturale, l'esposizione si sviluppa tra l'ingresso di Palazzo Pompei e il piano superiore, che i visitatori raggiungono dopo aver percorso alcune delle straordinarie sale del Museo come quella dei fossili di Bolca: una occasione unica per riscoprire questo incredibile scrigno di meraviglie.
 
>> BIGLIETTO intero 4,50 euro e ridotto 3,00 euro (il biglietto di ingresso alla mostra consente la visita all'intero Museo di Storia Naturale). La mostra è visitabile durante il consueto orario di apertura del Museo Civico di Storia Naturale: dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 17.00; sabato e domenica dalle 14.00 alle 18.00; chiuso il venerdì
 
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina https://www.facebook.com/eventiverona.net

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO MUSEO STORIA NATURALE