GIAN BURRASCA



ore 16.30: questo pomeriggio, nell’ambito della rassegna Famiglie a Teatro (spettacoli teatrali per bambini e ragazzi ispirati a fiabe classiche e contemporanee), la compagnia teatrale Fondazione Aida mette in scena GIAN BURRASCA ... un diario pieno di pagine bianche è il regalo che Giannino Stoppani riceve mercoledì 20 settembre 1905 in occasione del suo nono compleanno: pagine bianche tutte da riempire di fatti e di …misfatti. Il romanzo è un trionfo di fantasia, di gioia e di spensieratezza. Lo spettacolo mette in scene le avventure di un bambino vivace e pieno di gioia di vivere, in un momento in cui i bambini non ricevono più in dono diari con fogli bianchi da riempire con i racconti di sé, ma sempre più oggetti elettronici con i quali imparano a vivere solo in un mondo pre-costruito, virtuale, che spesso li esclude dal contatto con persone e cose e amplia le loro abilità tecnologiche, ma riduce la loro capacità fantastica. Mettere in scena il Giornalino di Gian Burrasca vuol dire riproporre una storia di altri tempi, forse un po’ “fuori moda”, ma che riesce a parlare ancora oggi di un mondo fatto di sentimenti semplici, ma forti, un mondo lontano, ma che ha ancora molto da dire.
 
>> BIGLIETTO intero 6,00 euro; biglietto ridotto 5,00 euro (convenzioni e bambini 3-12 anni); gratuito per i bambini sino a 3 anni. I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del teatro (aperta un’ora prima dello spettacolo e la domenica dalle 9.00 alle 12.30) o con carta di credito sul sito della Fondazione Aida; prenotazioni telefoniche al numero 045.8001471 (giovedì e venerdì pomeriggio).
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina https://www.facebook.com/eventiverona.net

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO TEATRO STIMATE