LA VECCHIA PATENTE DI MIO PADRE



ore 21.15: giunta alla quarta edizione, la rassegna Teatro al Verde si svolge nello splendido scenario del parco secolare di Villa Scopoli. Abbracciati dalla seicentesca peschiera e da imponenti cipressi, andranno in scena alcune tra le più significative e originali proposte drammaturgiche del veronese. Professionisti del teatro e compagnie amatoriali proporranno lavori all’insegna della riflessione, con particolare attenzione ai capisaldi della drammaturgia di tutti i tempi. La rassegna ideata dall’Associazione culturale Quinta Parete, per la direzione artistica di Federico Martinelli è sostenuta e patrocinata dalla II Circoscrizione del Comune di Verona.
 
28.07.2017: LA VECCHIA PATENTE DI MIO PADRE (di M. Montaperto)
Un bambino di sette anni scopre che il padre tiene, nella sua vecchia patente rosa, una fototessera misteriosa. La miniatura ritrae un giovane che apparentemente nulla ha a che fare con lui e la sua famiglia. Fattosi coraggio interpella il padre chiedendogli spiegazioni. Tra battute esilaranti e momenti seri, rivivrà la storia di uno dei più grandi eroi del Novecento.
 
07.07.2017: ROSSO PROFONDO (di L. Lunari)
08.07.2017 e 09.07.2017: DON GIOVANNI E IL DISSOLUTO ASSOLUTO
14.07.2017: ENRICO V CONQUISTERO’ LA FRANCIA (da W. Shakespeare)
15.07.2017 e 16.07.2017: LA LEGGENDA DI DINO DEGANI E RITA ROSANI
21.07.2017: STORIE DE ‘NA OLTA (da un’idea di G. Gianesin)
28.07.2017: LA VECCHIA PATENTE DI MIO PADRE (di M. Montaperto)
11.08.2017: AMLETICO BARBONE (da William Shakespeare)
17.08.2017: JAGO E IL SUO RE (da William Shakespeare)
 
>> BIGLIETTO 8,00 euro; ridotto 6,00 (giovani dai 13 ai 20 anni); gratuito fino ai 12 anni
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina https://www.facebook.com/eventiverona.net

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO VILLA SCOPOLI