OTELLO



quest’oggi nell’ambito della Stagione Lirica invernale 2017/18, la Fondazione Arena di Verona, mette in scena OTELLO, opera lirica in quattro atti di Giuseppe Verdi su libretto di Arrigo Boito. Coproduzione delle Fondazioni Arena di Verona e La Fenice di Venezia. Direttore d'Orchestra Antonino Fogliani, regia Francesco Micheli; scene Edoardo Sanchi e costumi Silvia Aymonino. (TRAMA) Otello è un moro, al servizio della repubblica veneta, al quale è stato affidato il compito di comandare l'esercito veneziano contro i turchi nell'isola di Cipro. All'inizio del dramma, Otello parte da Venezia in compagnia del luogotenente Cassio. Lo avrebbe seguito Desdemona, sua moglie, scortata da Iago e la sua consorte Emilia. Desdemona è sposata con Otello in gran segreto, ma la circostanza viene svelata da Iago. All'arrivo, scoprono che la flotta turca è stata distrutta dalla tempesta. L'infido alfiere Iago tenta in vari modi di far destituire Cassio, riuscendoci infine con uno stratagemma, grazie all'aiuto di Roderigo. Con l'ignara complicità della moglie Emilia, Iago fa arrivare un prezioso fazzoletto di Desdemona tra le mani di Cassio, convincendo Otello (che osserva di nascosto su consiglio di Iago) del tradimento di Desdemona. Le false difese di Cassio da parte di Iago, e le sue studiate reticenze, sono la parte centrale dell'opera di persuasione che sfocia nella furia cieca del Moro. Otello uccide Desdemona nel letto nuziale soffocandola, travolto dalla gelosia. Nell'immediato epilogo, Emilia rivela che il tradimento di Desdemona era soltanto un'invenzione di suo marito Iago, il quale freddamente la uccide seduta stante. Otello, preso dal rimorso, a sua volta si toglie la vita, ricadendo sul corpo di Desdemona. Iago, infine, viene portato via, condannato a subire tortura. Cassio, invece, prende il posto di Otello, al servizio della repubblica veneta.
 
>> BIGLIETTO platea e palchi 60,00 euro; galleria 38,00; 2° galleria 28,00. BIGLIETTO RIDOTTO platea e palchi 50,00/24,00; galleria 32,00/15,00; 2° galleria 23,50/11,00. PREVENDITE presso il circuito Geticket, la biglietteria del Teatro Filarmonico in via dei Mutilati 4k e la biglietteria della Fondazione Arena in via Dietro Anfiteatro 6/b. 
 
>> REPLICHE 04.02.2018 (15.30); 06.02.2018 (19.00); 08.02.2018 (ore 20.00) e 11.02.2018 (15.30)
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina https://www.facebook.com/eventiverona.net

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO TEATRO FILARMONICO