FESTIVAL INTERNAZIONALE DEI GIOCHI DI STRADA

Dall'autunno del 2003, nel penultimo week end di settembre le storiche piazze e i vicoli del centro storico di Verona ospitano il Tocatì, festival internazionale dei giochi di strada. Un appuntamento annuale che propone un’ampia selezione di giochi tradizionali italiani e stranieri, presentati dalle persone che abitualmente li praticano. Si tratta quindi di un’eccezionale occasione per veder giocare, e giocare in prima persona, con passatempi antichi, che hanno divertito svariate generazioni. Tutti sono invitati a provare la lippa (chiamata nizza a Roma e mazza e pivezo a Napoli) e a scoprire che questo divertimento era già in uso ai tempi dei faraoni, a colpire i birilli che fanno da bersaglio nella burea s-gepera (Treviso) a cimentarsi nel lancio del barro (val di Susa), a imparare il tarocchino bolognese, antico gioco di carte, a sdarsi al pirlì (Bergamo), a giocare alla capanna (Toscana) ed altri antichi passatempi. Ogni anno vengono proposti più di cinquanta giochi e OGNI ANNO E' OSPITE UN DIVERSO PAESE STRANIERO, con una selezione di giochi. Camminare per Verona diventa così occasione di continue scoperte, tra le scenografie realizzate appositamente dalla Fondazione Arena, in un clima straordinariamente sereno e rilassato, libero dalle auto e dal traffico.

Duecentomila gli spettatori che nei giorni della manifestazione passeggiano per le vie del centro osservando i giochi, ascoltando i gruppi musicali folkloristici che hanno seguito i giocatori dalle varie regioni italiane o dalla nazione ospite, e partecipando ai numerosi APERITIVI IN PIAZZA CON DEGUSTAZIONI DI SPECIALITA' ENOGASTRONOMICHE locali. Sono inoltre organizzate numerose occasioni di approfondimento sui temi ludici, con un ricco programmma di mostre, incontri culturali e convegni. Negli ultimi anni, la scelta di valorizzare la cultura di territorio ha portato l’Associazione Giochi Antichi a percorrere un tratto di strada insieme al Comitato Festival delle Province, identificato dal Ministero per i Beni Culturali come rete italiana di cultura popolare. Una collaborazione che si riflette all’interno del festival con l'inserimento nelle sezioni di musica, danza e teatro, di personalità della cultura tradizionale italiana provenienti da varie provincie. Per maggiori informazioni potete consultare il sito www.tocati.it curato dalla associazione che organizza l’evento. Tocatì è un termine dialettale tipico veronese che significa Tocca a te, è il tuo turno di giocare.

>> TOCATI PROGRAMMA AGGIORNATO (le informazioni sull'edizione di quest'anno, le date ed ulteriori dettagli)

>> UN WEEKEND A VERONA (idee e luoghi da visitare durante un fine settimana nella città di Giulietta e Romeo)

>> PIATTI TIPICI VERONESI (qualche consiglio enogastronomico per rendere indimenticabile il vostro soggiorno)

>> CALENDARIO EVENTI E SPETTACOLI (il calendario aggiornato dei principali eventi in programma a Verona)

>> RISTORANTI E TRATTORIE DI VERONA (i migliori locali della città consigliati da verona.net e dalla Pro Loco)

>> OSTERIE, COCKTAIL BAR E PUBS (i locali della movida, le osterie più tipiche, grandi birrerie e locali a tema)

>> DORMIRE A VERONA (alberghi hotel, bed & breakfast, appartamenti e agriturismo consigliati da booking.com)

Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina WWW.FACEBOOK.COM/VERONA.NET