VERONA JAZZ ED IL FESTIVAL SHAKESPEARIANO

Situato ai piedi del colle di San Pietro, nella parte settentrionale della città antica, il Teatro Romano è uno dei principali monumenti di Verona. Fu costruito nel I° secolo a.C. sulla riva sinistra del fiume, dove costituiva una splendida conclusione monumentale del reticolato urbano. Sepolto da case e conventi durante il medioevo, è stato recuperato nell’ottocento; ogni estate ospita numerosi concerti, spettacoli di prosa e balletto, oltre a due importanti rassegne che nel corso degli anni sono diventate appuntamenti imperdibili per residenti e turisti: Festival Shakespeariano e Verona Jazz. Nato per iniziativa del regista e drammaturgo Renato Simoni che nel 1948 mise in scena Romeo e Giulietta al Teatro Romano, il FESTIVAL SHAKESPEARIANO DI VERONA è uno dei principali appuntamenti estivi della città scaligera. Una tradizione radicatasi nel corso dei decenni, consolidata dal fatto che Verona è una delle città al mondo che più s’identifica con l’opera di William Shakespeare. Essa infatti è presente in tre opere del drammaturgo inglese. Nella famosissima tragedia Romeo e Giulietta in primis, ma anche nelle commedie La Bisbetica Domata (The Taming of the Shrew) ed I Due Gentiluomini di Verona (The Two Gentlemen of Verona). Nel corso delle sue numerose edizioni il Festival Shakespeariano di Verona che è il principale in Italia e secondo in Europa solo a quello di Stratford-upon-Avon, ha proposto il meglio del teatro italiano e compagnie e artisti di fama internazionale: dalla Royal Shakespeare Company al Berliner Ensemble di Bertolt Brecht, da Vanessa Redgrave a Isabelle Huppert, da Peter Brook a Jérôme Savary.

Il Festival Shakespeariano si svolge ogni anno, nei mesi di luglio ed agosto. Comprende una ventina di serate con tre o quattro produzioni sempre diverse, tra cui occasionali spettacoli di danza che hanno come protagonista il corpo di ballo della Fondazione Arena. La rassegna VERONA JAZZ SI SVOLGE NEL MESE DI GIUGNO, solitamente tra la seconda e la terza decade. Organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con vari promoter nazionali, dal 1970 costituisce uno degli appuntamenti più prestigiosi del cartellone estivo per gli appassionati della musica jazz. L’Italia è uno dei grandi punti di riferimento del jazz internazionale, non solo per la consolidata tradizione che questa musica ha nel nostro paese e per il ventaglio di grandi nomi nati e cresciuti nella penisola, ma anche per le nuove idee espresse dai giovani jazzisti italiani. In virtù di queste semplici e incontrovertibili considerazioni la rassegna Verona Jazz accoglie spesso, accanto ai grandi nomi della scena nazionale ed internazionale, giovani promesse di grande talento. Nell'arco di una settimana le gradinate del Teatro Romano ospitano quatto o cinque concerti della rassegna, con appendici nelle piazze dei centro storico per i giovani gruppi emergenti ed in Arena per le acclamate star internazionali.

>> VERONA JAZZ PROGRAMMA AGGIORNATO (informazioni sull'edizione di quest'anno, date e ulteriori dettagli)

>> TEATRO LIRICA E DANZA (il cartellone aggiornato degli spettacoli in programma in Arena nei teatri di Verona)

>> TEATRO ROMANO (realizzato nel I secolo a.C. sulla riva sinstra dell'Adige, alle pendici del colle di San Pietro)

>> UNA RICCA GIORNATA A VERONA (da piazza Bra a castel San Pietro tra monumenti e vicoli del centro storico)

>> PIATTI TIPICI VERONESI (alcuni consigli enogastronomici per rendere indimenticabile il vostro soggiorno)

>> RISTORANTI E TRATTORIE DI VERONA (i migliori locali della città consigliati da verona.net e dalla Pro Loco)

>> PIZZERIE E SFIZIOSERIE DI VERONA (i migliori locali della città consigliati da verona.net e dalla Pro Loco)

>> OSTERIE, COCKTAIL BAR E PUBS (i locali della movida, le osterie più tipiche, grandi birrerie e locali a tema)

>> DORMIRE A VERONA (alberghi hotel, bed & breakfast, appartamenti e agriturismo consigliati da booking.com)

Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina WWW.FACEBOOK.COM/VERONA.NET