PARCO GIARDINO SIGURTA'
via Cavour, 1
37067 Valeggio sul Mincio (vr)
VISUALIZZA LA MAPPA

CONTATTI
045.6371033
www.sigurta.it

GIORNO DI CHIUSURA
aperto tutti i giorni, da marzo a fine ottobre

ORARI DI APERTURA
09.00/19.00 (marzo e ottobre 09.00/18.00)

PARCO GIARDINO SIGURTA'


Con i suoi quattro secoli di storia il Parco Giardino Sigurtà è una grande oasi ecologica situata a poche decine di chilometri dalla città di Verona. Il luogo ideale per una giornata di relax che offre al visitatore una notevole varietà di piante, con cinque grandi fioriture, laghetti con pesci tropicali ed un lungo elenco di attrazioni. Si estende su una superficie di 600 mila metri quadrati.

Il parco giardino Sigurtà è un'oasi ecologica situata a Valeggio sul Mincio, estesa su una superficie di 600 mila metri quadrati. Le sue origini risalgono al 1617 come giardino della Villa Maffei, che nel 1859, dopo la Battaglia di Solferino, fu quartier generale di Napoleone III. Aperto al pubblico dal 1978 offre al visitatore una notevolissima varietà di piante, con cinque grandi fioriture (tulipani, iris, rose, aster e ninfee), diciotto laghetti con tartarughe, pesci tropicali e un lungo elengo di attrazioni imperdibili. Può essere visitato a piedi, seguendo i percorsi consigliati o semplicemente la propria curiosità; con il trenino che percorre il suggestivo Itinerario degli Incanti o lo shuttle elettrico, accompagnati da una guida professionista; noleggiando una bicicletta o una golf cart con sistema di rilevamento satellitare che offre tutte le informazioni sulle attrazioni naturali che si snodano lungo il percorso. IL LUNGO VIALE DELLE ROSE E' L'IMMAGINE DEL PARCO STESSO, su cui sbocciano ogni primavera più di 30mila rose Queen Elizabeth e Hybrid Polyantha; sullo sfondo del viale si erge maestoso il castello scaligero di Valeggio che, pur essendo esterno al parco, grazie ad un sapiente gioco di prospettive, sembra farne parte e ne completa l'architettura complessiva. Il Labirinto è un dedalo di siepi, costituito da millecinquecento esemplari di Tasso, con un percorso che si snoda tra piante alte due metri e si estende su una superficie di duemilacinquecento metri quadrati; al centro sorge una piccola torre, ispirata a quella presente nel Bois de Boulogne di Parigi, da cui si possono ammirare le bellezze naturali del giardino.

Il Grande Tappeto Erboso è un immenso e soffice manto verde ornato da meravigliosi laghetti fioriti, in cui affiorano ninfee e ibischi acquatici, popolati da centinaia di carpe giapponesi. L'angolo delle piante officinali è una piccola e semicelata area dove vengono coltivate le piante con proprietà terapeutiche; al suo centro si erge la statua di un leone che veglia sulle antiche erbe che gli crescono dinnanzi. I giardini acquatici, che nei colori e nelle suggestioni ricordano i paesaggi ritratti nelle tele dei maestri impressionisti. L'ottocentesce Eremo di Laura con la sua gradinata a viale che conduce ad UNO DEGLI ANGOLI PIU' CELATI E ROMANTICI DEL PARCO. La Pietra della Giovinezza, un grosso masso vagamente a forma di cubo sui cui, se si osserva attentamente, è possibile scorgere le fattezze enigmatiche di un volto umano scolpito dal tempo. Il castelletto, già sala d’armi della famiglia Maffei, che nel secolo scorso è stato luogo di tavole rotonde e di incontri con famosi scienziati e premi Nobel. E poi ancora le quarantamila siepi dalle forme particolari e bizzarre e la Grande Quercia, che con i suoi quattro secoli di età è la pianta più antica del giardino Sigurtà e da sempre anche una delle attrazioni più amate dai visitatori. Il suo imponente tronco ha una circonferenza di oltre sei metri e sostiene una chioma venti volte più grande, che copre una superficie di quasi mille metri quadrati.

>> Link consigliati  | ITINERARIO SULLE COLLINE DEL GARDA | PIZZERIE E TRATTORIE DI VERONA | 


PARCO GIARDINO SIGURTA'
via Cavour, 1
37067 Valeggio sul Mincio (vr)
VISUALIZZA LA MAPPA

CONTATTI
045.6371033
www.sigurta.it

GIORNO DI CHIUSURA
aperto tutti i giorni, da marzo a fine ottobre

ORARI DI APERTURA
09.00/19.00 (marzo e ottobre 09.00/18.00)