VERONA IN TAXI BIKE AUTOBUS E CAMPER

 
Verona è la quarta città turistica più visitata in Italia, dopo Roma Venezia Firenze, ed il dodicesimo comune per popolazione. Situata all’incrocio di due autostrade, la A22 Brennero Modena e la A4 Torino Milano Venezia, è facilmente raggiungibile in automobile da qualunque parte d’Italia e d'Europa. Le uscite più comode per il centro storico e la Fiera sono quelle di Verona Sud e di Verona Nord. In città il traffico veicolare è sostenuto ma non eccessivamente caotico; il centro storico è una Zona a Traffico Limitato con parcheggi a pagamento. I parcheggi gratuiti si trovano nei quartieri periferici, accanto allo Stadio Bentegodi e nella zona di Porta Palio. Dispone inoltre di due grandi stazioni ferroviarie (Porta Vescovo e Porta Nuova, la più vicina al centro) e di un aeroporto internazionale, dedicato al poeta Valerio Catullo.
 
>> LINK  | ITINERARI E PERCORSI | MONUMENTI E CHIESE | MUSEI E PARCHI | RISTORANTI |
| PIZZERIE | OSTERIE BAR E PUBS | HOTEL E ALBERGHI | B&B AGRITURISMO APPARTAMENTI
 
TAXI (UNIONE RADIOTAXI VERONA)
Unione Radiotaxi Verona è una società cooperativa nata all’inizio degli anni settanta con lo scopo di gestire una stazione ricetrasmittente al servizio dei tassisti e degli utenti. Oggi essa associa quasi duecento tassisti e dispone di una stazione radiotaxi basata su tecnologia a ricerca satellitare, che consente un servizio rapido, efficiente ed adeguato alle esigenze di una città a forte vocazione turistica e fieristica come Verona. Oltre ai normali taxi offrono vari servizi nell'ambito del trasporto, tra cui taxi per disabili e taxi collettivi in occasione delle principali manifestazioni fieristiche; noleggio con conducente, servizi in convenzione e collegamenti aeroportuali; pagamenti con contanti, bancomat e varie carte di credito. info 045.532666 e WWW.RADIOTAXIVERONA.IT
 
BIKE SHARING (VERONA BIKE)
Il Bike Sharing è un sistema di noleggio automatico di biciclette, realizzato per ridurre l’uso dell’auto negli spostamenti urbani. Chi arriva a Verona in bus, treno o auto, può utilizzare una bicicletta per effettuare brevi spostamenti in città, senza il problema del parcheggio e dell’accesso a zone con traffico limitato. In vari punti della città ci sono le postazioni in cui è possibile prelevare una bicicletta, che dopo l’utilizzo può essere riconsegnata anche in una postazione diversa. Il servizio (attivo 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno) è utilizzabile da residenti, pendolari e turisti, previa sottoscrizione di un abbonamento giornaliero (2,00 euro), settimanale (5,00) o annuale. La prima mezz’ora di utilizzo della bicicletta è sempre gratuito, anche utilizzando più di una bicicletta durante la giornata. Dopo la prima mezz’ora il servizio è a pagamento, con un costo crescente; oltre 24 ore di utilizzo consecutive viene addebitata una penale e disattivato l'abbonamento. info WWW.BIKEVERONA.IT
 
CITY SIGHTSEEING VERONA
Gli autobus rossi scoperti della City Sightseeing sono da molti anni una presenza costante nelle principali città del mondo, dall’Europa all’Australia. Bus panoramici che permettono di fare delle visite turistiche divertenti e complete, con audioguide in varie lingue e accesso facilitato per portatori di handicap. Un biglietto valido 24 ore, da utilizzare con la formula hop on hop off (sali e scendi liberamente dal bus tutte le volte che vuoi a qualsiasi delle fermate disponibili sull'itinerario e visita tutti i luoghi di interesse e le attrazioni turistiche che la città ha da offrire). A Verona il servizio è attivo dal 1 marzo al 31 ottobre, con due tour panoramici diversi, che fanno una ventina di fermate e condividono la partenza in Piazza Bra. info 045.6206842 e WWW.CITY-SIGHTSEEING.IT
 
AUTOBUS ATV (AZIENDA TRASPORTI VERONA)
ATV è l’azienda pubblica che gestisce il servizio di trasporto urbano ed extraurbano con autobus di linea (tariffe, orari e percorsi sono disponibili sul loro sito internet). Nei vari periodi dell'anno effettua interessanti servizi speciali per i turisti e vacanzieri. In estate è attiva la linea Garda-Venezia, per i turisti che vogliono trascorrere una giornata a Venezia; la linea Verona-Cattolica per raggiungere le spiagge della riviera romagnola; il Bus Walk&Bike, per passeggiate e itinerari ciclabili sul Baldo e in Lessinia; il servizio Arena-Lago, che al termine degli spettacoli lirici collega Verona con le principali località del Lago di Garda. In inverno funziona il servizio Bus Neve che collega Verona con le principali località sciistiche della Lessinia. Tutto l'anno è attivo il servizio AeroBus che unisce la stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova con l'aeroporto Valerio Catullo. info WWW.ATV.VERONA.IT
 
AREA CAMPER ATTREZZATA DI VIA DALLA BONA
Per gli amanti delle vacanze in camper la città di Verona mette a disposizone un’ampia area attrezzata situata in via Dalla Bona, a pochi passi dalla rinascimentale Porta Palio e ad un paio di chilometri dall’anfiteatro Arena (tra la fine della tangenziale proveniente dal casello di Verona Nord e la stazione ferroviaria di Porta Nuova). La struttura, gestita dalla municipale Azienda Mobilità Trasporti, è perfettamente illuminata, pianeggiante e asfaltata. Dispone di 38 piazzole per la sosta a pagamento con cassa automatica in funzione 24 ore al giorno, di una zona per il solo carico e scarico, di approvvigionamento idrico. Il parcheggio non è custodito e la sosta è consentita per un massimo di 48 ore; non è possibile prenotare la piazzola. info 045.2320025 e WWW.AMT.IT
 
ZONA TRAFFICO LIMITATO, PARCHEGGI E STALLI BLU
Il centro storico di Verona è una Zona a Traffico Limitato ZTL, in cui l'accesso e la circolazione dei veicoli è consentita solo in orari prestabiliti. I varchi di accesso sono presidiati da telecamere che inquadrano le targhe delle automobili e, in caso di violazione, scattano le sanzioni. Salvo autorizzazioni particolari le autovetture vi possono circolare dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 18.00. Sabato, domenica e festivi, solo dalle 10.00 alle 13.30. Nelle adiacenze del centro storico sono presenti vari parcheggi a pagamento, gestiti dalla municipale Azienda Mobilità Trasporti e da varie imprese private. In alcune vie la sosta è consentita su stalli delimitati da linee di colore blu, previo pagamento della tariffa oraria mediante l'utilizzo di tagliandi prepagati (VeronaPark) o biglietti emessi dai parcometri automatici installati lungo le strade. info ZONA TRAFFICO LIMITATO e info PARCHEGGI